Biv.Spagnolli - Escursioni ad anello sulle Dolomiti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Biv.Spagnolli

Dolomiti > Cortina-Cadore-Comelico > Cadore > Cadore sx Piave

Al Bivacco G. Spagnolli  sito al Ciadin Alto nel gruppo dei Brentoni





M.Schiavon e Ciadin Alto salendo la mulattiera militare


Dal sentiero che conduce al Bivacco visibile  in basso a dx



  
Segnaletica all'inizio della pista forestale presso la statale n.619


Cenni storici. Inaugurato il 22.9.1985, è una costruzione in muratura e legno, eretta dalla Sez. di Vigo di Cadore del CAI in collaborazione con la Fond. A. Berti ove sorgeva il ricovero militare detto "Baracca Perina". Giovanni Spagnolli (1907-1984), senatore, ministro delle PPTT, presidente del Senato della Repubblica, presidente generale del CAI dal 1971 al 1980

---------------------------------------------------------------------------------------

 
Segnaletiche ai bivi di m. 1450 ed a m. 1690 a forc. Starezza


Il biv. G.Spagnolli a m.2047


La forc. Ciadin Alto a m.2140

Una bella escursione al Bivacco G.Spagnolli che è sempre aperto e può offrire riparo per pernottamento a circa 8 persone. (gratis) Non c'è acqua potabile, solo piovana.
L'itinerario si diparte dalla strada prov. n.619 che conduce a Casera Razzo dopo 3.5 km da Laggio tra il km.7 ed 8 dopo loc. Fontanelle sulla sx a nord. Si segue il tracciato del sent. n.330 dapprima per stradina forestale con indicazione per Starezza e poi per ottimo sentiero che conduce con un dislivello di circa novecento metri al Bivacco.
La segnaletica su terreno e su pali è sempre presente e ben visibile. Notate sul grafico dal sito www.gps-tour.info (al percorso Biv.Spagnolli) il grafico della pendenza del percorso costante e classica delle strade militari della grande guerra, che non stanca perchè ben studiata.
Questo bivacco può essere un buon punto di appoggio per ulteriori escursioni nel gruppo dei Brentoni. Grande il panorama verso il M.Antelao ed il gruppo delle Marmarole, è possibile, sempre per buon sentiero segnato (segnaletica presente) arrivare sino alla Forcella Cadin Alto un centinaio di metri di quota più alta. per godere anche del panorama verso l'alto Cadore.
Il percorso non è mai pericoloso ed è adatto a tutti. Dislivello m.950 - ore 4-5 per aandata e ritorno - sviluppo km.6.3


Dal Bivacco panorama sulle Marmarole

Classificato: bivacco escursionistico
Quota (m): 2047
Acqua: piovana (in cisterna)
Località: Ciadìn Auto Est
Comune: Vigo di Cadore (BL)
Sezione di appartenenza del CAI di Vigo di Cadore
Periodo di apertura: sempre aperto

Cartografia TABACCO GPS-UTM nr.016
Dolomiti del Centro Cadore - scala 1:25000


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu