Sasso di Col Gallina - Escursioni ad anello sulle Dolomiti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sasso di Col Gallina

Dolomiti > Escursioni culturali

Fortificazioni di Punta Gallina
 (traccia gratuita GPS disponibile sui link citati)

Tour per le Fortificazioni di Cresta Gallina: Breve percorso dal Passo Falzarego in direzione della Punta Gallina.Si snoda in parte su sentieri segnati mentre il ritorno viene fatto per gli ampi prati di Falzarego. Bellissimo panorama sulle dolomiti.





Si inizia dal Passo Falzarego (m.2105) seguendo l'ampio sentiero n. 441 che sale sfiorando l'arrivo di una seggiovia ed alla quota di m.2220 si seguono i segni sulla destra a sud e si scavalca la costa del M. Croda Negra proseguendo alti per i ghiaioni su larga traccia.
Si giunge per terreno di roccette miste ad erba per una mulattiera di stampo militare sino alla forcella dove vi sono le fortificazioni della grande guerra '15-'18. m.2322 - ore 1.15 circa. (La traccia cala anche per un canalone agibile circa 100 mt.verso sud.)
NB: Sulle roccie nei pressi della forcella vi sono gallerie, un comando di settore totalmente in grotta con finestre (foto), cunicoli e sbocchi per mitragliatrici verso nord. Un vano con finestre è stato attrezzato a bivacco, ha tavolo e panca con pavimento in legno ed è un ottimo ricovero invernale per scialpinisti. Cinquanta metri a sud-est del forte vi è un sentiero segnato cala verso sud per un ripido canalone verso il m.Pore -croce in legno - bolli rossi.
Il ritorno avviene per i prati adiacenti all'impianto di risalita sito trecento metri sotto alle fortificazioni, il terreno è erboso, agevole ed intuitivo seppur senza sentieri segnati che lo percorrono. In caso di nebbia è più prudente scendere per la pista di sci che non si presta ad errori.





Il M.Pore dal portale di ingresso del sasso di Punta Gallina



Cartografia Tabacco n.03 1:25000 GPS-WGS84 Cortina d'Ampezzo e Dolomiti Ampezzane
Ore 2.30 circa per il tour completo - dislivello 300 m.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu