Cadini del Brentòn - Escursioni ad anello sulle Dolomiti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cadini del Brentòn

Dolomiti > Escursioni culturali

Percorso naturalistico attrezzato dei 'Cadini del Brentòn'
Lago del Mis - nel Parco delle Dolomiti Bellunesi

Nelle Dolomiti vi sono molte valli che presentano l'aspetto idrogeologico dei 'cadini' di acqua, chiamati anche 'pignatte' o 'bojoni', ma anche 'brentòn' e la Val Brentòn è una tra le più ricche e spettacolari, dovute soprattutto alla conformazione geologica della valle.
Si tratta di una passeggiata che impegna per circa un'ora, per largo sentiero protetto e ponticelli, purtroppo la grandissima frequentazione del luogo ha prodotto un dedalo di sentierini alternativi che possono disorientare il turista. E' importante seguire solo il tragitto laddove vi sono le staccionate di sicurezza.
Il percorso è per tutti sebbene i più piccoli è megiio vadano tenuti per mano.
Presso l'orto botanico ad inizio percorso vi è un chiosco del Parco con possibilità di avere il depliant illustrativo ed altra documentazione, libri ecc. Vi è il vicino ristoro della 'Soffia' aldilà del ponte sul lato est del lago del Mis.




Ritaglio da: LUCIA MERLO 'Lago di Vedana e Canal del Mis' Ed. DBS Rasai di Seren del Grappa - 2016




Due immagini dell'Orto Botanico realizzato e curato dal Parco delle Dolomiti Bellunesi








Foto dalle tabelle informative del Parco: profilo dei Cadini della bassa Val Brentòn


 


 
Le pignatte d'acqua ed il bel sentiero attrezzato che è molto frequentato


Ritaglio dalla Kriegskarte (1798-1805)  di Anton Von Zach: si legge Val del Brenton, Iena di Mezzo, Iena bassa, Bosch dei Omi (lato sud-ovest della Morecca). Il sentiero di accesso proviene dalla sx orografica della Val del Mis.


Ritaglio di disegno militare del Grandis (1713) si legge: Monte della Cazza Longa, Val del Brenton, Cole del Brenton


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu